sabato 9 maggio 2015

Kopytka (paluchy) - Gnocchi di patate

Se ancora non avete deciso cosa preparare per pranzo, allora vi propongo kopytka, ossia gli gnocchi in versione polacca. Un piatto semplice e veloce da preparare e buono.



Ingredienti:
  • 1 kg di patate
  • 250 grammi di ricotta salata o meglio twarog se avete possibilità di acquistarlo in un negozio di alimenti polacchi
  • 160 grammi di farina di grano tenero
  • 160 grammi di fecola di patate
  • 1 uovo
  • sale


Sbucciate, lavate e cuocete le patate nell' acqua salata. Appena che si sono freddate, passatele in schiaccia patate e mettetele in una grande ciotola. Unite l'uovo, la ricotta, il sale e la farina e lavorare tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto uniforme. Se serve aggiungete ancora un po di farina. L'impasto deve essere ne troppo morbido ne troppo duro.
In una pentola abbastanza grande fate scaldare l'acqua e quando bolle salatela e aggiungete un cucchiaino d'olio d'oliva.
Mettete l'impasto su una spianatoia, spolverandola prima con un po di farina. Formate dei piccoli rulli (rotolini) di diametro di 3 cm circa e tagliateli con il coltello in diagonale.
Cuocete i kopytka in acqua salata bollente e scolateli quando galleggiano.
Servite gli gnocchi caldi con dei sughi di pomodoro o funghi, semplicemente con il burro sciolto e pangrattato oppure con la pancetta affumicata. Se vi avanzano un po' per il giorno dopo, li potete ripassare sulla padella e mangiarli croccanti.



Nota: prima di impastare la pasta, freddate bene le patate altrimenti la pasta diventa appiccicosa.

4 commenti:

  1. quando si mette la ricotta o twarog?? nell'impasto immagino... ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Aliza! Si esatto, il formaggio va aggiunto nell'impasto. Grazie per la segnalazione di questa mancanza.Un abbraccio :)

      Elimina
  2. forse se faccio così gli gnocchi, mia figlia li mangia! la domanda è: quando si aggiunge la fecola di patate?
    salutoni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina, quando metti la farina, aggiungici anche la fecola di patate. Ricambio i saluti e grazie per la visita!

      Elimina